e-Commerce e Black Friday: vantaggi, svantaggi e suggerimenti

Il Black Friday, o Venerdì Nero (25/11/2022), annuncia tradizionalmente l'inizio del periodo dell'anno di maggior fatturato dell'e-Commerce. Ma oltre a un aumento delle vendite, quali altri vantaggi ci sono per il tuo business? E quali sono invece gli svantaggi? In questo articolo rispondiamo a queste domande e ti diamo undici suggerimenti per un Black Friday di successo.

BlogTitle_black_friday_it_01_680x280px

Il Black Friday, che nel 2022 cade il 25 novembre, è una giornata importante dal punto di vista delle vendite. Secondo Statista:

  • il 58% dei consumatori approfitta di questa giornata di sconti per comprare prodotti di cui hanno bisogno a un prezzo speciale

  • il 39% inizia a comprare i primi regali di Natale

  • il 24% si lascerà ispirare dalle offerte

Negli ultimi anni, molti e-Commerce sono passati dall'offrire sconti da capogiro esclusivamente durante il giorno del Black Friday a estendere le loro offerte per un'intera settimana, la cosiddetta Black Week.

Sicuramente questa mossa permette di aumentare il numero di vendite e di posizionarsi un passo avanti rispetto alla concorrenza. Ma, se per molti ciò rappresenta un'opportunità, per altri non è sostenibile.

In questo articolo illustriamo le due facce della medaglia, i vantaggi e gli svantaggi del Black Friday, e infine ti diamo alcuni consigli per una strategia vincente.

INDICE

1. I vantaggi del Black Friday
2. Gli svantaggi del Black Friday
3. Undici suggerimenti per un Black Friday di successo
🎅 Bonus: guida per prepararsi al Natale

I vantaggi del Black Friday

Sicuramente pianificare delle offerte in occasione del Black Friday permetterà alla tua attività di dare una spinta alle vendite. Secondo una ricerca di Statista, infatti, in Italia solamente il 13% degli intervistati non è interessato alle offerte speciali.

Vediamo ora nel dettaglio quali sono i vantaggi del Black Friday.

1. Aumento del traffico

I consumatori navigano online alla ricerca di offerte. Pianificare degli sconti e annunci aiuta sicuramente il tuo sito ad avere più visibilità e ottenere più traffico.

Nel 2021, infatti, il 34% ha previsto di iniziare a cercare i prodotti da acquistare durante il Black Friday con qualche giorno di anticipo. Un altro 34% dei consumatori ha iniziato una o due settimane in anticipo e il 16% addirittura da due a quattro settimane prima.

periodi-ricerca-offerte-black-friday-2021

Fonte: Statista

💡 Per assicurarti che questi consumatori non si perdano le tue offerte di Black Friday e tornino sul tuo sito, aggiungi sulla tua homepage delle informazioni al riguardo con qualche settimana di anticipo.

Puoi creare un countdown da condividere anche sui social e nella newsletter. Consiglia ai tuoi visitatori di iscriversi per rimanere aggiornati.

countdown_timer

Per ritargetizzare correttamente questi utenti le inserzioni dinamiche di Facebook fanno al caso tuo (e fanno il lavoro per te). Scopri come iniziare nella nostra guida dedicata 👇Nuova call-to-action

2. Aumento delle vendite

Il 48,8% degli intervistati ha dichiarato di aver approfittato delle offerte per effettuare acquisti che altrimenti non avrebbe mai comprato, mentre il 24% ha affermato di non sapere in anticipo quali prodotti acquisterà, bensì di lasciarsi ispirare dalle offerte.

Il budget che gli italiani sono disposti a spendere per le offerte del Black Fridat vanno da 50€ a 200€:

spending-intentions-during-black-friday-weekend-in-italy-2019

Fonte: Statista

3. Acquisizione di nuovi clienti

Acquisire nuovi clienti può essere costoso, ma il Black Friday offre la possibilità di farlo in un momento strategico (ovvero quando sta per arrivare il Natale, la stagione di vendite più intensa dell'anno).

Se il cliente rimane soddisfatto della tua offerta, è molto probabile che tornerà ad acquistare da te, il che va a bilanciare il fatturato che hai "perso" con lo sconto.

💡 Se offri un programma fedeltà, non esitare a metterlo in evidenza. Potresti incuriosire la tua nuova fetta di clientela e fidelizzarla dando loro la possibilità di accedere a offerte esclusive e di risparmiare.

📣 Lettura consigliata: Referral marketing, come attirare nuovi clienti in modo economico

4. Distribuzione delle vendite

Per la maggior parte degli italiani il Black Friday rappresenta il via agli acquisti natalizi: bel il 70,7% degli intervistati ha affermato che gli sconti rappresentano una buona occasione per comprare i regali.

Offrendo degli sconti a fine novembre, fai in modo di distribuire le vendite e di non congestionarle nel periodo immediatamente precedente al Natale.

5. Un'occasione per svuotare il magazzino

Infine, a meno che tu non abbia bisogno di un magazzino perché utilizzi il dropshipping come metodo di logistica, può essere utile creare offerte speciali per svuotare il magazzino e fare così spazio ai prodotti altamente richiesti a Natale.

Come organizzarsi al Natale? Scopri 40 consigli 👇

copertina checklist per preparare ecommerce a natale

 

Gli svantaggi del Black Friday

Accanto ai vantaggi del Black Friday, esistono tuttavia anche degli aspetti negativi. Prima di decidere se vuoi offrire delle offerte per il Black Friday o meno, è consigliabile tenere a mente i seguenti punti.

1. Alta competizione

Esattamente come te, molti altri e-Commerce conoscono il potenziale del Black Friday e stanno preparando le proprie offerte. Soprattutto nel caso in cui i tuoi concorrenti vendano i tuoi stessi prodotti, potrebbe verificarsi una vera e propria guerra a chi offre il prezzo più basso.

I consumatori sono alla ricerca dell'offerta migliore. Per aggiudicarti il cliente dovresti offrire il prezzo più basso, ma in questo modo corri il pericolo che il tuo margine di guadagno sia molto basso.

In genere, sono principalmente le grandi aziende a beneficiare del Black Friday, ai costi delle PMI.

Infatti, competere contro grandi aziende e multinazionali può rappresentare uno grande sforzo economico per le piccole imprese, e può portare a grandi perdite.

Inoltre, in giorni impegnativi come quello del Black Friday, per fornire un buon servizio clienti è necessario più personale, il che equivale a costi più elevati.

Se decidi di essere competitivo e offrire i prezzi più bassi, sii consapevole dei possibili rischi. L'altra opzione sarebbe quella di non partecipare al Black Friday, come stanno già facendo i negozio online che si sono resi conto che questi tipi di sconti non sono né molto redditizi né sostenibili per il pianeta.

anti-black-friday-esempio

Fonte: WeeCare via Instagram

🌍 Lettura consigliata: Carbon neutrality, come ridurre le emissioni di CO2 del tuo negozio online

2. Tempi di consegna più lunghi

Se le tue offerte riscuotono molto successo, c'è il pericolo che il volume degli ordini superi le capacità logistiche della tua attività, con conseguenti ritardi dei tempi di consegna previsti e, probabilmente, clienti insoddisfatti che lasciano una recensione negativa.

Allo stesso modo, il tuo customer service potrebbe venire sopraffatto da un volume di richieste pre-vendita più alto del solito, il che potrebbe portare alla perdita di clienti potenziali.

 Guida gratuita: Come reagire correttamente a una recensione negativa

3. Calo delle vendite prima e dopo il Black Friday

I consumatori sono familiari con il Black Friday e sanno che il prezzo di molti prodotti verrà abbassato drasticamente. Nel periodo precedente al Venerdì Nero le vendite subiscono un calo, perché i consumatori aspettano ad acquistare per poter approfittare dello sconto.

Anche nel periodo successivo al Venerdì Nero le vendite potrebbero subire un rallentamento. Nel 2020, il 43,1% degli intervistati ha dichiarato di aver acquistato prodotti a prezzi scontati che avrebbero comunque acquistato.

4. Alto volume di resi

Spesso un'offerta a un prezzo molto conveniente porta a un acquisto impulsivo, il che a sua volta può tradursi in un aumento del numero di resi.

Per prevenirli è consigliabile creare delle descrizioni dei prodotti dettagliate, mostrare immagini del prodotto a 360° e raccogliere le recensioni. In questo modo i tuoi clienti potranno capire meglio e in anticipo se l'offerta fa al caso loro o meno.

donna con maglione rosso - resi

5. Alto impatto ambientale

I consumatori sono sempre più attenti all'impatto che le loro scelte ha sull'ambiente. La strategia che desideri adottare (o meno) durante il Black Friday, può avere ripercussioni sulla tua brand image, a seconda anche del tuo gruppo target.

Come e-Commerce, avere molti ordini, e quindi molte spedizioni, porta a una serie di conseguenze, come un aumento delle emissioni di CO2 e  dell'utilizzo di materiali per il packaging (in particolare l'uso della plastica è molto contestato dai consumatori, soprattutto dalle generazioni più giovani).

♻️ Lettura consigliata: Sostenibilità e e-Commerce, l'importanza del packaging

💡 Se desideri offrire degli sconti in occasione del Black Friday, ma al contempo desideri tenere conto dell'impatto ambientale, offri la spedizione gratuita a partire da un acquisto minimo. In questo modo non avrai degli ordini che non compensino l'avvio dell'intera operazione, in termini ecologici.

E non dimenticare che non devi aver paura di non offrire uno sconto abbastanza basso. Secondo Nielsen:

  • il 66% dei consumatori globali dichiara di essere disposto a pagare il 55% in più per i marchi sostenibili

  • il 73% dei Millennials globali è disposto a pagare il 50% in più per le offerte sostenibili

Undici suggerimenti per un Black Friday di successo

Se dopo aver considerato i pro e i contra del Black Friday per il tuo negozio online hai deciso di salire a bordo, di seguito trovi alcuni consigli che ti aiuteranno a prepararti per sfruttare al massimo questa occasione di vendite.

1. Scegli una strategia di sconto

scritta saldi black friday

Per garantire un buon margine di guadagno, hai alcune possibilità:

  1. Pochi prodotti in offerta a uno sconto elevato

  2. Molti prodotti in offerta a uno sconto minore

  3. Downselling

  4. Sconto progressivo (più acquisti, maggiore è la percentuale di sconto)

  5. Sconto a partire da una soglia minima

  6. Includere un regalo gratuito con ogni acquisto (che può essere la spedizione o un prodotto in omaggio)

La strategia "20% di sconto su tutto il catalogo" ha il vantaggio di attirare l'attenzione di più utenti. Al contrario, offrire sconti elevati per i prodotti più popolari ti aiuta a vincere sui tuoi concorrenti.

💡 Nel 2021, le percentuali di sconto preferite dagli italiani sono state le seguenti:

grafico percentuali di sconto preferite durante il black Friday

Fonte: Statista

2. Mostra le recensioni

Approfittando dell'aumento degli acquisti online degli ultimi due anni, su internet sono proliferati negozi falsi e truffe. E non c'è da stupirsi che durante il Black Friday, uno dei periodo di vendite più intenso dell'anno, i consumatori temano di venire truffati.

Per rassicurare i tuoi visitatori, è consigliabile integrare alcuni elementi di fiducia sul tuo e-Commerce, come le recensioni e un sigillo di qualità che includa una garanzia di rimborso.

Come puoi far sapere alla tua clientela che il tuo negozio online è sicuro?

Ad oggi, oltre 25 milioni di acquirenti in tutta Europa hanno assicurato i propri acquisti con la Protezione Acquirenti di Trusted Shops. Questo Black Friday puoi offrire questa opzione gratuita alla tua clientela, entra in contatto con noi oggi senza impegno e ottieni una offerta su misura 👇

torcia illumina sfondo nero

3. Il tuo negozio è sostenibile? Mettilo in mostra!

Sappiamo che la sostenibilità è un tema che sta a cuore di sempre più consumatori e consumatrici. Nel 2021, per oltre la metà (56%) degli acquirenti il primo fattore che ha influenzato la loro decisione di acquisto è stata, appunto, la cura verso l'ambiente.

fattori-influenza-decisioni-acquisto-black-friday

Fonte: Statista

Un altro fattore di decisione in crescita è la vicinanza geografica del negozio o del brand ai consumatori. Oltre a sapere che i resi sono più complicati quando si acquista all'estero, il desiderio di sostenere un'impresa locale gioca un ruolo sempre più importante nelle nostre scelte.

🗺️ Lettura consigliata: Localismo e Proximity Commerce, locale contro globale?

4. Offri la spedizione gratuita (a partire da un importo minimo)

Potendo scegliere fra più offerte, i consumatori sono attenti a trovare quella al miglior prezzo, e il costo della consegna è sicuramente un fattore che influenza questa scelta.

Molti credono che si debba per forza offrire la spedizione gratuita per ogni ordine, ma non è così. Scegli piuttosto di offrirla per una soglia minima di spesa, a seconda dei prezzi dei tuoi prodotti. In questo modo né il tuo fatturato né l'ambiente (come abbiamo spiegato nel capitolo precedente) ci rimetteranno.

🚛 Lettura consigliata: 5 consigli per offrire la spedizione gratuita in modo vantaggioso

5. Assicurati di aver rifornito il tuo magazzino

In occasione del Black Friday, il volume degli ordini è superiore alla media. Rallentamenti nelle consegne e difficoltà di spedizione possono lasciare un'impressione negativa indelebile nei tuoi clienti.

Assicurati quindi di aver fatto un inventario, di aver rifornito il tuo magazzino e di aver osservato le tendenze attuali per poter far fronte alle richieste dei clienti.

6. Controlla che tutte le informazioni siano aggiornate

Cancellazioni, interruzioni e resi rappresentano un grosso problema nell'e-Commerce. Con il dropshipping, i resi sono ancora più difficili. Un modo per evitarli o ridurli è controllare che le pagine dei tuoi prodotti contengano tutte le informazioni necessarie e che i prezzi, le modalità di pagamento offerte ecc siano aggiornate.

cta libro bianco checkout ottimizzato

7. Sfrutta il cross-selling

Per aumentare le vendite offrendo accessori e/o prodotti aggiuntivi a quelli scelti dai tuoi clienti puoi usare la tecnica del cross-selling.

Questi prodotti possono venire mostrati al momento del check-out. Per approfondire il tema ti consigliamo la seguente lettura:

📣 Lettura consigliata: Incrementare le vendite con l'upselling e il cross-selling

8. Sfrutta l'e-mail marketing

Una newsletter o una e-mail dedicata è perfetta per ricordare ai tuoi clienti di visitare il tuo sito per dare un'occhiata alle offerte e sconti che hai in serbo per loro.

Ricorda di non inviare l'e-mail con troppo anticipo per non correre il rischio che i tuoi lettori si scordino delle tue offerte. È consigliabile inviarla il venerdì precedente al Black Friday.

Infine, non rivelare troppo riguardo alle tue offerte! La curiosità li spingerà a tornare.

9. Sfrutta i social media

I canali di social media sono diventati ormai uno strumento di comunicazione potente. Non dimenticare di aggiornare i tuoi seguaci su Facebook, Instagram, TikTok o ovunque tu sia presente!

Per esempio, puoi collaborare con un influencer o creare degli hashtag per diffondere le tue offerte.

copertina libro bianco come aumentare ctr social media

10. Offri un'esperienza di acquisto multicanale

Offri alla tua clientela un'esperienza di acquisto omnicanale in ogni fase del percorso di acquisto, dando loro la possibilità di scegliere in base alle loro esigenze.

Secondo il rapporto sullo shopping natalizio 2020 di Salesforce, le aziende che hanno offerto l'opzione del click&collect durante il periodo natalizio sono cresciute quasi il doppio rispetto a quelle che non lo hanno offerto.

🏪 Lettura consigliata: Clicca e ritira, come funziona e perché offrirlo ai tuoi clienti

11. Controlla che il tuo sito sia mobile responsive

Lo shopping da mobile è molto apprezzato in tutta Europa e lo sta diventando sempre di più. Secondo una ricerca di Statista, l'Italia si piazza al primo posto in Europa per il numero di acquirenti che hanno concluso acquisti da mobile nel 2021:

grafico mostra consumatori che hanno concluso acquisti online da mobile nel 2021
Ecco perché è importante assicurarsi che il proprio sito offra un'ottima navigazione ed esperienza di acquisto anche dai dispositivi mobili. Nella seguente guida ti mostriamo come assicurarti un alto tasso di conversione da mobile 👇

📚 Guida consigliata: Mobile commerce, come migliorare il tasso di conversione

Per riassumere

In questo articolo ti abbiamo mostrato i vantaggi e gli svantaggi che il Black Friday può avere sul tuo business.

Se ancora non sai se il Black Friday fa per te, sappi che non esiste una risposta universale. Sta a te valutare se offrire sconti o meno. Se deciderai di farlo, ricordati di seguire i nostri consigli per un Black Friday di successo!

Come abbiamo già accennato all'inizio di questo articolo, in molti approfittano del Black Friday per comprare i primi regali di Natale. Il Venerdì Nero segnala l'apertura ufficiale alla stagione di vendite maggiore all'anno, un periodo redditizio ma anche molto impegnativo.

Per aiutarti ad arrivare al Natale preparato, abbiamo osservato le stagioni di vendita natalizie degli anni passati e abbiamo raccolto le tendenze. Leggi ora la guida gratuita 👇

babbo natale scrive su tastiera laptop

0 commenti