Le 10 tendenze di Facebook in voga nel 2021

Con un pubblico mondiale che conta oltre 2,7 miliardi di utenti attivi, Facebook resta la più grande piattaforma social del mondo. Nel terzo trimestre del 2020, i prodotti della società (Facebook, Messenger, WhatsApp, Instagram) sono stati utilizzati da 3,14 miliardi di persone. Chiaramente, questa è una delle piattaforme pubblicitarie più promettenti.
Per sapere come promuovere il tuo marchio su Facebook nel 2021, in questo articolo daremo uno sguardo ai trend di questo social network.

icone facebook

1. Facebook Live

Le limitazioni relative al contatto fisico causate dalla pandemia di Coronavirus hanno incentivato lo sviluppo della comunicazione online. Gli utenti, alla ricerca di un canale di comunicazione "dal vivo", hanno quindi iniziato a comunicare più attivamente mediante Facebook Live, arrivando a 2 miliardi.

Secondo i risultati del 2° trimestre del 2020, la popolarità di Facebook Live è aumentata del 26,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Sono sempre di più i brand a rendersi che questo strumento ha il vantaggio di far rimanere in contatto con il proprio target di riferimento. Si tratta di una tendenza destinata a durare nel 2021.

logo facebook live

Fonte: Mediashift.org

2. Video marketing

I video sono il tipo di contenuto più apprezzato dagli utenti dei social media. La domanda è crescente, quindi molti decidono di affidarsi ai video nella propria strategia di marketing.

Facebook è stata nominata la piattaforma di contenuti video più popolare con l'81,2% del totale delle visualizzazioni video sulle piattaforme social.

facebook-trend video marketing

Fonte: SocialPilot

Se deciderai di creare dei video per la tua strategia su Facebook nel 2021, ricorda che i video che hanno una durata fra 1 e 5 minuti sono quelli che funzionano meglio.

Lettura consigliata: Come usare YouTube per il tuo eCommerce

3. Realtà aumentata

Secondo le previsioni, in Italia il valore del mercato della realtà immersiva (realtà virtuale e realtà aumentata) arriva a 61 milioni di euro. Queste tecnologie possono influenzare in modo sensibile lo sviluppo di nuovi strumenti di Facebook.

In particolare, l'app Spark AR è molto popolare fra gli utenti: più di 500 milioni di autori in 190 Paesi hanno già creato foto e video con effetti AR su Instagram e Facebook. I contenuti hanno raggiunto più di 1 miliardo di visualizzazioni in meno di 12 mesi nel 2020.

Lettura consigliata: Esempi di AR e VR nel marketing

4. Community

Cosa può unire persone di età diverse, che vivono in diverse parti del pianeta e che appartengono a diverse classi sociali? Le community sui social! Più di 10 milioni di gruppi sono già registrati sul social network con un'audience di quasi 1,4 miliardi di utenti al mese.

Anche gli e-Commerce possono creare delle comunità per comunicare con i propri clienti e fidelizzarli. Secondo i dati, già il 93,7% dei marchi utilizza le comunità su Facebook per promuovere la propria attività, facendo delle community una vera e propria tendenza.

Lettura consigliata: 5 consigli per creare una comunità sui social nel 2021

5. Pubblicità nel news feed

7 milioni di marchi utilizzano Facebook come piattaforma promozionale e, nel 3° trimestre del 2020, hanno speso il 58% del loro budget pubblicitario per pubblicare annunci nei loro news feed personalizzati.

Si tratta indubbiamente di una tendenza Facebook destinata a perdurare nel 2021.facebook-trends news feed ads

Fonte: SocialPilot

6. Acquisti online

Con la chiusura dei negozi e le misure di restrizione del Coronavirus, gli utenti si sono rivolti allo shopping online. Facebook ha risposto a questa tendenza in modo tempestivo lanciando la piattaforma Facebook Shops già nei primi mesi del 2020.

Su Facebook Shops gli utenti possono creare un negozio online. Lo scopo principale del progetto è quello di facilitare gli acquisti ai consumatori e di rendere i prodotti dei negozi online più accessibili.

facebook-trends online shopping

Fonte: SocialPilot

Le analisi lasciano a intendere che il numero di negozi online che utilizzano Facebook Shops aumenterà nel 2021. La maggior parte di loro utilizzerà il servizio come canale di vendita aggiuntivo.

Neuer Call-to-Action

7. Contenuti generati dagli utenti (UGC)

I contenuti generati dagli utenti (User Generated Content) sui social network sono stati e rimangono ai vertici delle forme di marketing più efficaci. Durante la pandemia, questi contenuti sono diventati una tendenza.

Il motivo è semplice: gli studi professionali sono stati chiusi temporaneamente. In assenza di chi avrebbe normalmente creato nuove pubblicazioni e video, i marchi hanno dovuto colmare il vuoto con i contenuti generati dai loro utenti.

Il numero di visualizzazioni dei video creati dagli utenti su Facebook è raddoppiato: nell'agosto 2020 ha raggiunto i 495 miliardi, mentre a gennaio non ha superato i 223 miliardi.

copertina libro bianco contenuti generati dagli utenti

8. Supporto per le PMI

La pandemia ha causato un cambiamento nell'economia, e le piccole e medie imprese sono state le più colpite. Il 30% delle PMI è stato escluso dai prestiti in quasi tutto il mondo, e non hanno potuto continuare il loro lavoro per questo motivo.

All'inizio del 2020, Facebook ha annunciato di voler erogare 100 milioni di dollari in contributi a 30 mila aziende in tutto il mondo, per permettere alle imprese di affrontare adeguatamente le sfide causate dalla pandemia.

Ahimè, le restrizioni di quarantena continueranno nel 2021. Molti si aspettano che Facebook continui a sostenere le aziende per continuare a gestire e promuovere i loro prodotti.

Lettura consigliata: Google, 340 milioni per sostenere le imprese. Chi è idoneo?

9. Chatbot

I clienti adorano il comfort e la velocità. Sia la consegna veloce che la comunicazione con il venditore sono parimenti importanti per loro. I Chatbot forniscono il 100% di questa capacità e la loro popolarità è in costante crescita.

Business Insider prevede che a partire da 2,6 miliardi di dollari nel 2019, la capitalizzazione di mercato dei chatbot raggiungerà i 9,4 miliardi di dollari entro il 2024.

facebook-trends chatbot

Fonte: SocialPilot

Possiamo supporre che i chatbot verranno utilizzati da nuovi marchi. Facebook conta già più di 40 milioni di bot di proprietà delle aziende. Ogni mese vengono inviati circa 20 miliardi di messaggi.

Il social network sostiene di migliorare il processo di comunicazione per i consumatori e i clienti aziendali. Così, attraverso Facebook Messenger, è possibile fissare appuntamenti e gestire campagne per attirare nuovi contatti.

10. Hashtag

Gli hashtag sono stati introdotti per la prima volta da Twitter più di 20 anni fa. Oggi vengono utilizzati in diversi social network per aumentare la portata dei propri post e anche in progetti offline.

Dato il successo degli hashtag, Facebook sta lavorando a nuove funzioni per per incrementarne l'uso anche nel 2021.

Lettura consigliata: Come migliorare il Marketing di Social Media con gli hashtag

Conclusione

Queste tendenze su Facebook, già di voga nel 2020, sono destinate a continuare del 2021.

Se desideri affermare o rafforzare la presenza del tuo marchio su Facebook, tieni in considerazione questi punti nella tua strategia!

Se desideri aumentare la tua visibilità su Google, leggi ora la nostra guida gratuita e scopri come fare apparire le tue stelle di recensione.

⭐ Mostra le tue stelle su Google ⭐

Come ottenere stelle e recensioni su Google

Articolo in lingua originale: De beste 10 Facebook-trends die in 2021 relevant zullen blijven
Articolo scritto da Ihor Volkov, Logaster

0 commenti