5 suggerimenti efficaci per incrementare le vendite in estate

Spesso l'estate è il periodo più debole per il commercio elettronico in termini di vendite. Ma niente paura, abbiamo raccolto alcuni consigli che ti permetteranno di sfruttare questo periodo "morto" e persino di dare una smossa alle vendite.

ciambella galleggiante in piscina

1. Fai l'inventario

L'estate è il momento migliore per fare l'inventario. Prima che arrivino i grandi eventi di shopping come il Black Friday o la stagione dello shopping natalizio, dovresti sapere esattamente quali sono i tuoi “fondi di bottega” e con cosa dovrai riempire il magazzino.

L'effetto collaterale positivo: attraverso sconti e promozioni speciali, è facile sbarazzarsi dei prodotti che non si lasciano vendere facilmente. In questo modo puoi fare spazio in magazzino e, contemporaneamente, i clienti manterranno un buon ricordo del tuo negozio.

2. Prepara ora il business natalizio

Dopo aver fatto l'inventario, è l’ora di rifornire le scorte. Assicurati di informarti in tempo sulle nuove tendenze, e riempi il tuo magazzino per evitare problemi di consegna.

figure natalizie

Il tuo negozio online è aggiornato? È possibile eliminare ora i processi soggetti ad errori?

Controlla anche che il tuo negozio online sia conforme a nuove tecnologie e norme, ad esempio il PSD2 ed il 3D Secure 2.0. Spesso nel periodo natalizio non rimane tempo per farlo, dato che è il periodo che richiede la maggiore intensità di lavoro all'anno.

3. Fai dei piccoli regali

Hai l'inventario alle spalle, le tue scorte ed il tuo sito web sono aggiornati e ciò nonostante le vendite lasciano ancora a desiderare?

Questo consiglio funziona sempre: premia i tuoi clienti abituali e/o offri incentivi all'acquisto offrendo dei piccoli regali. Attraverso l'email marketing mirato sarai in grado di svegliare l’attenzione anche dei tuoi clienti in vacanza.

Offri offerte esclusive e limitale ad un breve periodo di tempo. In poche parole: gli acquisti d'impulso fanno aumentare le vendite.

Present

Con piccoli regali e sconti aumenterai i carrelli della spesa dei tuoi clienti. Suscita la curiosità offrendo una “piccola sorpresa” a partire da un certo valore del carrello, "un articolo molto apprezzato in formato prova" o uno "sconto per il prossimo ordine".

 

Suggerimento: non dimenticare il potere dei social. Posta una foto su Facebook o Instagram in cui promuovi il regalino che progetti di inviare ai tuoi clienti, e chiedi loro di taggare i loro amici o di scrivere un commento.

Se desideri aumentare i tuoi follower in modo organico, ti consigliamo il seguente articolo:

Aumentare i follower di Instagram gratuitamente? Ecco 3 consigli 

4. Analizza, scambia, adatta

Fai un'analisi della tua ultima attività estiva: cosa ha funzionato bene, quali sono state le sfide? Puoi migliorare qualcosa quest'anno?

E non dimenticarti dei tuoi concorrenti. Pianifica una strategia di prezzo ragionevole e utilizza gli strumenti per un’analisi competitiva.

5. Ottimizza le pagine dei prodotti

desktop con immagine di scarpe

Le pagine dei prodotti hanno un unico scopo: trasformare i visitatori in acquirenti.

Ecco perché dovresti chiederti se le tue immagini di prodotto possono o devono essere migliorate. Infatti, oltre alle descrizioni dei prodotti, a mostrare le recensioni dei clienti esistenti e i metodi di pagamento e spedizione, sono soprattutto le immagini dei prodotti a giocare un ruolo decisivo durante la decisione di acquisto dei tuoi visitatori.

Per mostrartelo abbiamo creato una comoda check-list, nella quale ti sveliamo 10 trucchi. Scaricala gratuitamente e inizia subito a trasformare i visitatori in clienti:immagine prodotto perfetta

0 commenti