Cos'è un lead magnet e come puoi usarlo a tuo vantaggio?

Acquisire e fidelizzare nuovi clienti è sempre una grande sfida. Ci sono innumerevoli strategie che possono essere utilizzate per attirare l'attenzione dei consumatori, e una di queste è il lead magnet. Scopi cos'è e quali esempi ci sono in questo articolo!

magnete attrae leads

Secondo Smart Insight, il tasso medio di conversione dei negozi online in tutto il mondo è di poco inferiore al 2,5%. Questo significa che molti dei visitatori che riesci a portare sul tuo sito, alla fine non concludono nessun acquisto.

Questi si limitano a guardare il tuo sito ed eventualmente un paio di pagine di prodotto, ma la maggior parte non compra nulla.

I lead magnet possono aiutarti a collezionare informazioni sui tuoi “clienti mancati” per trasformarli in clienti effettivi attraverso un canale più personale.

Indice:

1. Cos'è un lead magnet?

2. Come puoi sfruttarne il potenziale?

3. Perché è così importante?

4. Esempi di lead magnet

5. Conclusione

Cos'è un lead magnet?

Attirare l'attenzione come azienda di e-commerce può essere molto impegnativo al giorno d’oggi, soprattutto perché la concorrenza è spietata. Ciò include anche la sfida alla conquista dei nuovi clienti.

È qui che entrano in gioco i lead magnet. Questi possono aiutarti ad ampliare la tua lista clienti. Infatti:

Un lead magnet è un incentivo gratuito che puoi offrire ai tuoi visitatori in cambio del loro indirizzo e-mail o di alcune informazioni di contatto. L'incentivo deve essere rilevante per il tuo gruppo target.

In questo modo, i tuoi “clienti mancati” potranno essere contattati attraverso un canale più personale e trasformati, nella migliore delle ipotesi, in clienti futuri.

Il tuo incentivo, o la tua offerta, deve avere un valore elevato per il tuo gruppo target. Lo scopo è quello di generare il maggior numero possibile di lead, ovvero di contatti.

Non appena avrai generato nuovi contatti, potrai commercializzare il tuo prodotto specificamente per loro.

º  º  º

Aumenta le tue vendite nell'e-Commerce con il content marketing.
Scarica il nostro libro bianco gratuito!

content marketing CTA

º  º  º

Come puoi sfruttare il potenziale dei lead magnet?

1. Sii specifico

I lead magnet dovrebbero essere sempre formulati in chiaro e offrire una soluzione ad un problema specifico.

uomo parla di fronte a folla in meeting room

Ciò significa che se, ad esempio, hai un libro bianco intitolato "Come usare Facebook per la tua azienda con successo", dovresti affrontare un argomento più specifico come "A cosa prestare attenzione con gli annunci Facebook".

Questo perché un argomento mirato come questo fornisce ai tuoi clienti una soluzione molto specifica che possono applicare direttamente.

Premia i tuoi clienti direttamente con i contenuti che hai promesso loro. Evita l’iscrizione ad una newsletter o a un corso della durata di più giorni.

2. Conosci il gruppo target

Prima di poter creare un lead magnet, è necessario identificare il proprio target group. Questo significa che è necessario sapere chi sono i tuoi clienti tipici, da dove vengono e cosa vogliono comprare.

Se si decide di offrire un libro bianco come “magnete”, è possibile utilizzare alcuni strumenti per scoprire quale tipo di contenuto viene meglio accolto dal proprio target group. A questo fine, ad esempio, Google Analytics può essere uno strumento utile.

3. Assicurati che la qualità sia alta

Utilizza immagini professionali e un design di alta qualità, perché ogni lead magnet è anche un biglietto da visita per la tua azienda.

folla lancia in aria donna

Presta attenzione agli errori di ortografia. Se riesci a lasciare una buona impressione ai tuoi lettori, è probabile che potranno fidarsi di te e divenire tuoi clienti in futuro.

4. Offri un valore aggiunto

I potenziali clienti ti offrono i loro dati personali in cambio di un lead magnet. Ciò significa che si aspettano un’offerta o un servizio che per loro abbia un valore aggiunto. Questo può essere un e-book, una spedizione gratuita o un codice sconto.

È essenziale che questo valore aggiunto riesca a convincere il potenziale cliente a lasciarti i suoi dati.

5. Scegli le parole giuste

Quando si crea un lead magnet, la scelta delle parole giuste è molto importante.

Devi usare le parole per incoraggiare i tuoi visitatori a fornire le loro informazioni di contatto. Assicurati di utilizzare frasi positive e attraenti. Queste non devono sembrare troppo tecniche e devono essere facili da capire.

6. Fai attenzione alla tempistica

timer a uovo

Il tuo lead magnet non dovrebbe apparire troppo presto sul tuo sito web.

Se i visitatori si trovano sul tuo sito web per la prima volta e vedono apparire improvvisamente un lead magnet, è probabile che lo chiuderanno o ignoreranno.

È pertanto consigliabile posizionarlo in modo che appaia solamente nel momento in cui l'utente sta per lasciare il tuo sito web.

In questo caso i potenziali clienti hanno avuto la possibilità di consultare il tuo sito web e di farsi una visione d'insieme. Questo aumenta la probabilità che condividano con te le loro informazioni di contatto.

Un altro punto importante è che dovresti assicurarti che i tuoi utenti ricevano subito il tuo lead magnet; una lunga attesa potrebbe lasciare una cattiva impressione.

Puoi evitare un processo lento automatizzandolo con il tuo fornitore di servizi di posta elettronica.

Perché un lead magnet è così importante?

Un lead magnet renderà il tuo lavoro più facile ed efficace.

Il problema al giorno d’oggi è che la maggior parte delle persone non vuole rivelare il proprio indirizzo e-mail così facilmente, ma hanno bisogno di qualcosa che possa aiutarli o che sia di grande valore per loro.

Una volta soddisfatti questi fattori, il consumatore è pronto a condividere le proprie informazioni.

donna su sfondo giallo

Un lead magnet di alta qualità attira immediatamente la loro attenzione. Genera interesse con un'offerta gratuita, e incoraggia i tuoi utenti a dare un'occhiata più da vicino ai tuoi prodotti.

D'altra parte, un lead magnet non proprio ben pensato darà il risultato contrario. Non sottovalutarne l’importanza e investi il tempo e l’impegno necessario durante la sua produzione.

Esempi di lead magnet

1. Codici sconto

Sconti o promozioni sono sempre un buon lead magnet.

Ad esempio, puoi offrire uno sconto del 20% a partire da una spesa di 50 euro. Per ottenere questo sconto, i tuoi potenziali clienti dovranno solamente iscriversi alla tua mailing list.

I tuoi clienti si renderanno presto conto che possono pagare 10 euro in meno per un prodotto e tutto quello che devono fare è solamente fornirti il loro indirizzo e-mail.

2. Spedizione gratuita

Un'altra buona idea di lead magnet è quella di offrire la spedizione gratuita.

Molti consumatori interrompono un acquisto non appena si rendono conto che dovranno pagare le spese di spedizione. Evitare l'abbandono del carrello della spesa è quindi possibile offrendo ai tuoi clienti la spedizione gratuita.

I tuoi clienti potranno usufruirne non appena si saranno registrati presso di te e avranno inserito il loro indirizzo e-mail assieme al nome e cognome.

donna firma ricevuta consegna

NB: offri la spedizione gratuita a partire da un certo importo. In questo modo eviterai di dover pagare 10 euro di spese di spedizione per un ordine del valore di 5 euro.

Questo lead magnet è molto utile se capita spesso che i tuoi clienti che riempano il loro carrello per abbandonarlo poco dopo. Con la spedizione gratuita si può facilmente evitare questo problema.

Un esempio con cui attirarne l'attenzione su questa promozione è di mostrarla sulla tua pagina sotto forma di pop-up, o inserendo l’informazione sulle pagine dei tuoi prodotti e durante il processo di acquisto.

3. Guida allo shopping

Un altro svantaggio dello shopping online è che c'è una selezione infinita di prodotti. Gli acquirenti sono spesso sopraffatti dalla scelta e non sanno da dove iniziare la loro ricerca.

figure Lego

In questo caso è possibile aiutarli dando loro la possibilità di iscriversi con il loro nome e indirizzo e-mail per ricevere una selezione di prodotti pensati in base alle loro preferenze.

Questo ti darà le informazioni dei tuoi potenziali clienti e renderà contemporaneamente l'esperienza di acquisto sul tuo sito più facile.

Lettura consigliata: La guida al branding: il logo perfetto per la tua azienda

4. Omaggi

Un omaggio è un tipo di regalo che si fa ai propri clienti. Tuttavia, il concetto di omaggio non si riferisce alla distribuzione di un numero illimitato di prodotti, bensì ad uno limitato.

Gli utenti che lo desiderano possono partecipare inserendo i propri dati di contatto e seguendo, ad esempio, il profilo sui social media dell'azienda.

Se vincono qualcosa saranno avvisati via e-mail o SMS.

5. E-book, infografica, case study, webinar, guide....

Gli acquirenti acquistano un prodotto perché risolve un problema. Per convincerli del tuo prodotto o servizio, puoi offrire contenuti che spieghi il tuo prodotto e perché è un’offerta. Infografiche, libri elettronici o libri bianchi (o in generale qualsiasi pdf da scaricare con del content di valore) possono essere molto utili.

infografica shopping

Questo tipo di lead magnet è molto utile quando i consumatori non sanno ancora molto di te e i tuoi prodotti. Il contenuto dice ai consumatori come il tuo prodotto e servizio può aiutarli a risolvere i loro problemi.

Ad esempio, se vendi prodotti di bellezza, puoi creare una guida con consigli per il trucco e la bellezza.

Conclusione

Un lead magnet può aiutarti ad ampliare la tua lista clienti. A tal fine è molto importante prestare attenzione ai punti che abbiamo elencato nel nostro articolo, come la qualità delle immagini e la scelta delle parole.

Prova diverse tattiche e osserva i risultati. Se sono utilizzati correttamente, i lead magnet aumenteranno il tuo fatturato!

checkout ottimizzato - cta

0 commenti