Come ottimizzare le tue pagine dei prodotti

Le pagine dei prodotti sono il fulcro del successo di un e-Commerce, perché trasformano i visitatori in clienti. Ma come si crea una pagina di prodotto perfetta? E come si migliora la SEO per farla apparire fra i primi risultati su Google? Te lo mostriamo in questo articolo.

blogTitle-wp_elemente_konversionsstarker_produktseite-w680h280

Se desideri aumentare il tasso di conversioni del tuo negozio online e distinguerti dai tuoi concorrenti, uno dei primi passi da intraprendere è sicuramente quello di ottimizzare le pagine dei prodotti.

In questo articolo scoprirai:

  1. 🔎perché le tue pagine dei prodotti devono essere ottimizzate SEO e come si fa

  2. ⚙️come strutturare le tue pagine dei prodotti e quali elementi devi assolutamente mostrare per convertire

Pagine dei prodotti ottimizzate SEO

Ovviamente, la prerogativa per avere delle pagine dei prodotti che convertono è quella di avere delle pagine dei prodotti che siano facili da trovare dai tuoi potenziali acquirenti.

La SEO è il mezzo grazie al quale puoi dare più visibilità alle tue pagine su Google in modo organico, ovvero gratuito. Più una pagina è ottimizzata per la SEO, più aumenti la possibilità che i motori di ricerca la posizionino più in alto.

In questo modo puoi aumentare il tuo traffico, le tue conversioni e, non meno importante, la fiducia dei tuoi visitatori.

Di seguito abbiamo elencato alcuni consigli per pagine dei prodotti ottimizzate SEO.

1. URL ben strutturati

L'URL dovrebbe essere il più breve e conciso possibile, oltre che univoco. Assicurati che il nome del prodotto o la parola chiave sia presente, in modo che possa essere trovato facilmente.

2. Pagine ottimizzate per mobile

Le tue pagine devono essere ottimizzate per tutti i tipi di dispositivi. Soltanto in questo modo puoi offrire ai tuoi acquirenti un'esperienza di acquisto senza intoppi.

📚 Lettura consigliata: Mobile commerce, come migliorare il tasso di conversione

3. Descrizioni dei prodotti uniche

Le tue descrizioni dei prodotti devono essere uniche e diverse da quelle che usano i tuoi concorrenti, specialmente se vendete gli stessi prodotti.

Ricorda di inserire le parole chiave con un alto volume di ricerca all'interno delle tue descrizioni.

4. Sfrutta i contenuti generati dagli utenti

I contenuti generati dagli utenti (commenti, foto, recensioni) danno una spinta alla SEO senza che tu debba far nulla. Per questo motivo è consigliabile mostrare le recensioni dei tuoi clienti sulle tue pagine dei prodotti, ad esempio.

pixtury-esempio-ugc

Pixtury mostra le recensioni di Trusted Shops sulle sue pagine dei prodotti.

 

Nella seguente guida abbiamo raccolto 11 consigli per ottimizzare le pagine dei prodotti per la SEO. Scaricala ora gratuitamente!

pagine prodotti ottimizzate seo

 

Pagine dei prodotti che convertono

Ora che le tue pagine possono facilmente essere trovate su Google dai tuoi visitatori, è il momento di concentrarsi sull'ottimizzazione.

Le tue pagine dovranno essere informative: i tuoi acquirenti dovranno trovare tutte le informazioni necessarie affinché siano convinti che il tuo prodotto è quello giusto per le loro esigenze. Inoltre, è necessario che le tue pagine generino fiducia nei tuoi visitatori, perché solo chi si fida diventerà un cliente.

Di seguito elenchiamo alcuni consigli per creare pagine dei prodotti che ti permettono di aumentare le tue conversioni.

1. Immagini dei prodotti di qualità

Un'immagine vale più di mille parole: presentare delle immagini scadenti rende un negozio online poco affidabile. Oltre a mostrare immagini di alta qualità, assicurati di fornire un numero di immagini sufficienti per permettere ai clienti di vedere il tuo prodotto da ogni angolazione.

Tieni a mente che immagini di dimensioni elevate rallentano i tempi di caricamento delle tue pagine. Comprimi sempre le tue immagini, laddove possibile. Puoi usare tool gratuiti come TinyPNG che riducono la dimensione delle immagini mantenendo una buona qualità.

2. Mostra le variazioni di prodotto

Se il tuo prodotto è disponibile in diverse dimensioni, colori ecc, è utile mostrarlo ai tuoi visitatori. Per farlo puoi sfruttare l'upselling o il cross-selling.

Con l'upselling puoi mostrare ai clienti articoli simili a quelli che stanno considerando di acquistare, ma più costosi. Ad esempio, se stanno guardando un modello di televisore a 42", puoi mostrare loro un modello leggermente più grande della stessa marca. L'importante è che il prezzo del modello che suggerisci non sia notevolmente più costoso.

Con il cross selling, quando gli utenti si trovano su una pagina di un tuo prodotto puoi mostrare loro prodotti complementari a quelli che stanno guardando, al fine di vendere anche un secondo prodotto. Ad esempio, se un utente sta guardando una macchina fotografica puoi mostrare loro una custodia da viaggio o delle batterie di riserva.

upsell-crosssell-camera-batteries

Anche diversi marketplace come Amazon usano questa tattica, uno dei fattori che ha sicuramente contribuito al loro successo.

Sia il cross selling che l'upselling sono ottimi modi per aumentare sia le vendite sia i valori medi dei carrelli. Oltre a questo, costruire collegamenti interni sulle pagine del proprio sito è un altro vantaggio per la SEO, il che migliora il ranking del tuo sito.

📚 Lettura consigliata: Incrementare le vendite con l'upselling e il cross‑selling

3. La pagina non presenta elementi che distraggono

La pagina del prodotto deve avere un solo scopo: convincere l'acquirente a cliccare su "Aggiungi al carrello". Evita quindi di inserire elementi che potrebbero distrarre il consumatore dal concludere il suo acquisto.

Ad esempio, la pagina di prodotto non è il posto giusto per chiedere ai tuoi clienti di seguirti su Instagram o di abbonarsi alla tua newsletter (eccetto forse tramite l’Exit Intent pop-up).

4. Mostra i dati di contatto

Oltre a mostrare le recensioni dei clienti e elementi di fiducia come un sigillo di qualità e una garanzia di rimborso, fornire la possibilità di contattarti aumenta la fiducia dei tuoi clienti e comunica che sei disposto e felice di aiutarli, se hanno domande.

Per questo motivo, rendi visibili un numero di telefono, un indirizzo e-mail e, se la offri, una live chat.

Nella seguente guida trovi 11 consigli per creare la pagina di prodotto perfetta. Scaricala ora gratuitamente!

carrello con sacchetti

0 commenti