Cos'è E-E-A-T e come influenza la SEO del tuo e-Commerce?

acronimo eeat sciolto

L'algoritmo di Google viene costantemente aggiornato per rispondere al meglio alle richieste degli utenti. Anche se non sappiamo esattamente come funziona, Google prende in considerazione sempre più spesso non solo l'accuratezza dei contenuti in termini di parole chiave, ma anche la qualità di una pagina. E questo viene valutato sulla base delle linee guida E-E-A-T. Cosa sono e che ruolo hanno nel posizionamento delle pagine?

INDICE

1. E-E-A-T nella SEO: acronimo, significato e funzione
2. Siti YMYL, cosa sono?
3. L'E-E-A-T influisce sulla SEO?
4. Come si migliora l'E-E-A-T?

E-E-A-T: acronimo, significato e funzione

Nella SEO, E-E-A-T rappresenta i quattro pilastri considerati da Google per valutare la qualità e l'usabilità di un sito web.

L'acronimo si scoglie in Experience, Expertise, Authoritativeness e Trustworthiness o, in italiano, esperienza, competenza, autorevolezza e affidabilità:

  1. Experience - esperienza: il motore di ricerca esamina l'esperienza di un autore in un determinato settore e la durata della sua attività. Questa E è stata aggiunta nel dicembre 2022, nell'ambito di un aggiornamento di Google. Prima di allora, infatti, si parlava di "E-A-T";

  2. Expertise - competenza: il motore di ricerca esamina se le informazioni contenute sul sito sono create da autori qualificati e con un alto livello di competenza. Ad esempio, se i contenuti pubblicati su un sito web di consulenza legale sono effettivamente scritti da avvocati;

  3. Authoritativeness - autorevolezza: Google controlla qui l'autorità dell'autore/azienda che pubblica il testo. Ciò è dimostrato, ad esempio, da commenti e recensioni positive di altre persone, da una posizione elevata nel settore o dalla citazione dell'autore come fonte in altre pubblicazioni;

  4. Trustworthiness - credibilità: qui non vengono presi in considerazione solo gli aspetti tecnici relativi alla sicurezza del sito (ad esempio, il certificato SSL), ma anche i contenuti stessi. Per i negozi online, anche la pagina "Chi siamo" sarà importante, perché il motore di ricerca, nel valutare la credibilità, tiene conto anche degli autori delle pubblicazioni stesse.

⭐ Crea credibilità grazie alle recensioni (riprova sociale)

Scopri il nostro metodo

Siti YMYL, cosa sono?

È importante puntualizzare che l'analisi approfondita E-E-A-T non si applica a tutti i siti su Internet. Dopotutto, non tutte le pagine possono essere considerate pubblicazioni di esperti: il web è pieno di blog o siti di hobby gestiti da appassionati, dove l'esperienza e la competenza non giocano un ruolo altrettanto rilevante.

Siti YMYL - Your Money, Your Life - sono siti il cui contenuto errato, inaffidabile o di scarsa qualità può danneggiare la vita, la salute, il benessere o le finanze dell'utente.

Tra di essi si trovano:

  • siti su consulenza sanitaria

  • siti su argomenti legali,

  • siti web finanziari ed economici,

  • servizi di informazione,

  • siti web di enti governativi,

  • negozi online.

Sono questi i tipi di siti che Google analizzerà con maggiore attenzione. In altre parole, la scelta di implementare o meno l'E-E-A-T in un sito dipende dal suo scopo.

Quando si gestisce un negozio online, si ha a che fare con l'esecuzione di transazioni e quindi con l'aspetto del denaro. Ed è per questo che la tua azienda dovrebbe adattarsi a loro, non solo per ottenere il più alto posizionamento possibile su Google.

cta libro bianco checkout ottimizzato

L'E-E-A-T influisce sulla SEO?

Sì e no.

Il problema dell'E-E-A-T è che non è misurabile: non esiste un sistema di punteggio per valutare i siti da questo punto di vista.

D'altra parte, dato l'impegno sempre maggiore di Google a favore di contenuti utili dal punto di vista dell'utente e meglio allineati con le intenzioni di ricerca; la competenza, l'autorità e l'affidabilità di un sito premieranno il sito nelle classifiche.

tweet sulla E-A-T di Danny Sullivan

Alla domanda se l'E-E-A-T sia un fattore di ranking ha risposto anche Google stesso:

" I nostri sistemi automatici si avvalgono di una combinazione di molti indicatori diversi per eseguire il ranking dei contenuti di qualità. Abbiamo cercato di allineare questa combinazione alle aspettative generali delle persone rispetto alla definizione di contenuti di alta qualità, secondo una valutazione in base ai criteri [E]EAT. Ciò considerato, questa valutazione potrebbe contribuire ad allineare concettualmente i vostri contenuti ai diversi indicatori utilizzati dai nostri sistemi automatici impiegati per classificarli."

E, soprattutto, concentrarsi solamente sull'E-E-A-T non sostituisce altri fattori di ranking importanti per Google. La SEO Off-Page e On-Page sono ancora fondamentali.

check-list seo ranking

Come si migliora l'E-E-A-T?

Vale la pena di sottolineare ancora una volta che, prima di passare all'ottimizzazione per l'E-E-A-T, è necessario stabilire qual è lo scopo del tuo sito web. Nel caso di un e-Commerce, la risposta è semplice: le conversioni. Ma puoi anche utilizzare il tuo sito web per condividere informazioni specialistiche sul tuo settore, sia nelle descrizioni dei prodotti che in un blog.

La base è, ovviamente, un buon contenuto.

1. Mantenere aggiornate le tue pubblicazioni

Aggiungere nuovi contenuti è importante, ma non dimenticare di curare quelli già pubblicati. Mantieni i tuoi post aggiornati: questo non solo è importante per fornire agli utenti informazioni affidabili, ma ti aiuterà anche a posizionarti meglio su Google. Il motore di ricerca privilegia i contenuti aggiornati.

📃 Lettura consigliata: Come aggiornare i contenuti per migliorare la SEO?

2. Acquisire backlink

I backlink sono uno dei pilastri di un'ottimizzazione di successo, che è anche molto potente quando si tratta di E-E-A-T. È semplice: più persone affidabili citano i tuoi contenuti e li linkano, maggiore è l'autorità del tuo sito.

Naturalmente, puoi cercare siti per i quali creare un guest post (e se si tratta del sito di un esperto riconosciuto nel tuo campo, prenderai due piccioni con una fava) con link al tuo negozio o blog.

🔗 Lettura consigliata: 5 metodi per ottenere backlink verso il tuo e-Commerce

3. Dimostrare che il tuo sito web è sicuro

Tutti i siti web YMYL devono ispirare fiducia a prima vista. È quindi importante implementare un certificato SSL e mostrare i dettagli dell'azienda, l'informativa sulla privacy o i termini e le condizioni in luoghi facili da trovare. Questo darà agli utenti un senso di sicurezza.

Quando si tratta di questioni finanziarie, le persone devono poterti contattare in caso di problemi. Se non puoi offrire questa possibilità 24 ore su 24, puoi utilizzare un chatbot o indicare chiaramente in quali orari la tua azienda è a disposizione dei clienti.

I visitatori si sentiranno ancora più rassicurati se vedranno un marchio di qualità sulla pagina del tuo negozio, ad esempio quello di Trusted Shops.

Un certificato rilasciato da una società indipendente e neutrale è una sorta di referenza che rafforza la tua credibilità e dimostra che il tuo sito è stato esaminato sotto molti aspetti.

illustration-ts-products-trustmark (1)
Crea fiducia. Aumenta le vendite.

Richiedi una demo gratuita

4. Costruisci credibilità con le recensioni

Le recensioni positive sono un chiaro segnale per Google: le persone si fidano di te. A sua volta, questo infonde credibilità, non solo dal punto di vista del motore di ricerca, ma anche da quello dei potenziali clienti. Incoraggia quindi attivamente le persone a lasciare recensioni e commenti, sia sul tuo sito web che su altri siti internet.

copertina libro bianco per raccogliere più recensioni

Conclusione

Il principio E-E-A-T di Google mira a fornire agli utenti la migliore qualità possibile dei contenuti. Per classificare il sito, il motore di ricerca ne valuta la competenza, l'autorità e la credibilità. La cura della reputazione e della competenza della pubblicazione è quindi importante anche nella lotta per la posizione più alta possibile nelle SERP.

Articolo in lingua originale: Zasada E-E-A-T w SEO. Jak Google ocenia jakość stron?

12/04/2023

© 2024 Trusted Shops AG  |  Informazioni legali  |  Protezione dei dati  |  Cookies