Visual content marketing: cos'è e quali sono i vantaggi nell'eCommerce

Il visual content marketing è un a strategia che ti permette di trasmette informazioni in un formato visivo coinvolgente. Lo scopo? Attirare l’attenzione dei tuoi potenziali clienti nel giro di pochi secondi.
Scopri in questo articolo cosa si intende esattamente con il visual content marketing, perché è uno strumento di comunicazione potente ed efficace e quali vantaggi ne derivano per il tuo e-Commerce.

contenuti visivi per attirare l'attenzione del pubblico

ll motivo della popolarità del visual content marketing è semplice: il livello di attenzione degli utenti è basso, per cui è essenziale riuscire a catturare l’attenzione dei propri visitatori in pochi secondi.

Il content marketing è importantissimo, ma da solo non è sufficiente ad assicurare che il livello di interesse degli utenti nel riguardo dei tuoi prodotti o servizi sia alto.

Ecco che entra in gioco il visual content marketing, il connubio perfetto fra informazioni scritte e visive.

INDICE

1. Cos'è il visual content marketing?

2. Quali tipi di contenuti visivi si usano nel visual content marketing?

3. Tre motivi per cui il visual content marketing è efficace

4. Quali sono i vantaggi del visual content marketing?

5. Nove consigli per una strategia di visual content marketing di successo

6. Conclusione

Cos'è il visual content marketing?

Il visual content marketing è una strategia di marketing digitale che comunica dei contenuti in modo accattivante, al fine di catturare l'attenzione degli utenti in pochi secondi.

I contenuti più efficaci sono quelli che riescono a trasmettere il loro messaggio in modo chiaro e veloce. Il visual content marketing, o semplicemente visual content, rende la comprensione di un concetto più chiara ed immediata creando un legame fra le parole e le immagini.

Un buon contenuto serve ad informare.
Un buon contenuto visivo serve a suscitare emozioni.

Il visual content marketing è uno strumento utile ad aumentare il tasso di clic, il traffico verso il sito e le conversioni perché riesce a suscitare delle emozioni.

Quali tipi di contenuti visivi si usano nel visual content marketing?

Esistono diversi tipi di contenuti visivi che puoi usare. Per rendere i tuoi contenuti il più interessante possibile, è consigliabile usare una varietà di formati diversi.

1. Infografiche

Le infografiche sono utili per fornire molte informazioni contemporaneamente. Inoltre, sono chiare, immediate e semplici da creare.

2. Foto

Ogni volta che scegli delle foto, assicurati che siano uniche e, possibilmente, con riferimenti al tuo brand. Evita di scaricarle da una piattaforma di immagini gratuite, perché lo scopo dovrebbe essere quello di spiccare dalla concorrenza.

Ad esempio, per potresti scattare tu stesso le immagini dei tuoi prodotti: con la tecnologia degli smartphone di oggi è possibile avere foto di qualità con un budget basso e differenziarsi in questo modo dalla concorrenza.

3. Immagini con sovrapposizioni di testo

Questo tipo di immagini sono relativamente semplici da creare anche grazie a strumenti gratuiti, ad esempio Canva, Stencil o Crello.

4. Video

I video sono probabilmente il tipo di contenuto visivo più usati, perché sono coinvolgenti.

I video sono utili soprattutto quando bisogna fornire soluzioni o spiegazioni più lunghe e complicate, ad esempio per mostrare come si monta un prodotto o come funziona.

5. GIF

In questo caso si tratta di video in loop molto corti, utili a veicolare messaggi in modo originale.

3 motivi per cui il visual content marketing è efficace

lampadina gialla

1. I contenuti visivi sono facili da registrare

Dalla mattina alla sera siamo sommersi di informazioni. Sentiamo, ascoltiamo, leggiamo parole su parole, tutto il giorno!

Le immagini vengono elaborate da una parte del nostro cervello che è più difficile da sovraccaricare o molestare, ovvero la corteccia visiva.

Cosa significa?

Significa che le immagini sono più facili da registrare (circa una decina di millisecondi) e da ricordare rispetto alle parole, perché sono più invitanti.

Le persone si ricordano 4 volte in più quello che hanno visto rispetto a quello che hanno letto!

Addirittura, il nostro cervello percepisce il contenuto visivo 60.000 volte più velocemente degli elementi testuali, e il 90% delle informazioni elaborate dal cervello sono visive.

percentuali visual content marketing

Il vero potenziale del visual content marketing consiste quindi nella sua capacità di trasmettere velocemente un messaggio in un modo che è facile da ricordare.

2. I contenuti visivi suscitano emozioni

Si dice che un’immagine valga più di mille parole: i contenuti visivi possono raggiungere gli utenti in un modo in cui le parole non riescono.

Soprattutto quando si tratta di catturare l’attenzione di un utente in pochi secondi, i contenuti visivi sono fondamentali a convincerlo a spendere tempo sulla tua pagina e a cliccare sulla tua offerta.

Osserva il seguente esempio:

pubblicità kelloggs visual content marketingFonte: Ads of the World

Without Aussie farmers, there's something missing from our iconic cereals.

(Senza gli agricoltori australiani, manca qualcosa ai nostri cereali iconici.)

Come messaggio di ringraziamento, Kellogg's ha deciso di fornire un omaggio ai propri fornitori australiani puntando su un impatto visivo-emotivo. La scelta di questa strategia visiva ha portato più persone a leggere effettivamente il suo messaggio, oltre a suscitare più emozioni rispetto ad un semplice "grazie".

3. I contenuti visivi aumentano i tempi di permanenza sulle tue pagine

Gli utenti sul tuo sito scansionano i tuoi contenuti. È piuttosto improbabile che un visitatore legga la tua pagina da cima a fondo. Accompagnare i tuoi testi a delle immagini ti permette di risvegliare l'attenzione dei tuoi utenti e di invogliarli a rimanere sulla tua pagina.

Osserva gli esempi sottostanti. Su quale delle due pagine ti soffermeresti di più?


Esempio numero 1:

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus.


Esempio numero 2:

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa.

sigillo di qualità trusted shopsCum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem

Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo.

Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus.


💡 Un tempo di permanenza più lungo migliora il tuo posizionamento nella SERP, perché suggerisce ai motori di ricerca che la tua pagina ha un valore per gli utenti.

Scarica direttamente la nostra check-list gratuita e sali in cima ai risultati di ricerca su Google 👇

check-list seo ranking

Quali sono i vantaggi del visual content marketing?

Tutti i tipi di contenuti visivi hanno dei punti chiave in comune utili al successo effettivo di questa strategia di marketing.

I contenuti visivi:

  • sono un linguaggio universale

  • sono immediati: il cervello elabora le immagini molto più velocemente delle parole

  • rimangono più a lungo fissati nella memoria

  • possono riassumere un testo

  • piacciono agli utenti

  • rendono un testo più facile da leggere

  • mantengono gli utenti più a lungo sulla tua pagina

  • ti permettono di rafforzare la brand awareness

  • possono emozionare: se i tuoi utenti hanno un legame affettivo con il tuo brand è più probabile che diventino clienti fedeli

📣 Lettura consigliata: 3 suggerimenti per fidelizzare i tuoi clienti

9 consigli per una strategia di visual content marketing di successo

  1. Includi sempre (almeno) un'immagine insieme ai tuoi post per aumentare le visualizzazioni e le interazioni.

  2. Non scrivere testi fitti e lunghi. Rompi il post con delle immagini, infografiche o video per mantenere l'attenzione del lettore alta.

  3. Usa i colori del tuo brand e aggiungi il tuo logo nei tuoi contenuti visivi per migliorare la consapevolezza del marchio.

  4. Tieni a mente le caratteristiche del tuo gruppo target durante la scelta dei tuoi contenuti visivi (età, sesso, ecc), affinché tu possa risvegliare le loro emozioni

  5. Sfrutta il visual content per distinguerti dalla concorrenza: racconta una storia unica.

  6. Scegli contenuti visivi che esprimano il messaggio in modo semplice anche senza dover leggere il testo.

  7. Varia il tipo di contenuti visivi.

  8. Aggiungi l'attributo tag ALT ai tuoi contenuti visivi per rendere le tue immagini facili da leggere per i motori di ricerca. In questo modo migliori la SEO.

  9. Usa solo immagini di qualità e uniche, fai attenzione al copyright.

⭐ Lettura consigliata: Referral marketing, come attirare nuovi clienti in modo economico

Conclusione

Il potere dei contenuti visivi per il successo del proprio e-Commerce è innegabile. In questo articolo ti abbiamo spiegato cos'è il visual content marketing e in che modo ti permette di attirare l’attenzione dei tuoi potenziali clienti in pochi secondi.

Hai altre idee? Lasciaci un commento nella sezione sottostante!

Neuer Call-to-Action

0 commenti