Marketing predittivo: cos'è e come puoi sfruttarlo?

Nell'odierna era digitale, le abitudini e le aspettative dei consumatori e delle consumatrici cambiano continuamente. Ecco perché, per migliorare l'esperienza di acquisto e aumentare le vendite, gli e-Commerce dovrebbero anticipare i loro bisogni per mezzo del marketing predittivo.

Indice

Cos'è il marketing predittivo?  
I vantaggi del marketing predittivo per l'e-Commerce
Come iniziare con il marketing predittivo
Strumenti per il marketing predittivo 
Esempio di marketing predittivo
Conclusione

Cos'è il marketing predittivo?

Il marketing predittivo è una strategia di marketing automatizzata che individua dei modelli di comportamento nei consumatori per anticiparli in futuro. Si basa sull'estrazione dei dati presenti nei Big Data.

Il marketing predittivo viene effettuato dopo aver ottenuto i risultati del data mining - in italiano: estrazione dei dati. Dopo aver effettuato uno studio esaustivo delle interazioni degli utenti con il server, vengono individuati dei modelli che aiutano a prevedere il comportamento che un cliente potrà avere al momento dell'acquisto.

Durante questo processo vengono analizzati la cronologia degli acquisti, la navigazione delle ricerche effettuate all'interno o all'esterno del sito web, l'analisi generale del negozio online per prevedere le azioni future ed eseguire migliori tattiche di marketing.

👍 Lettura consigliata: Quali sono i principali obiettivi di marketing per il successo?

I vantaggi del marketing predittivo per l'e-Commerce

Uno dei maggiori vantaggi del marketing predittivo è l'opportunità di essere preparati ai cambiamenti del mercato o dei consumatori. Poiché questa strategia prevede le tendenze, ti aiuterà a pianificare il budget e le future campagne di marketing con tranquillità, sapendo che, molto probabilmente, successo.

Oltre a ciò, questa tecnica porta anche a:

  • più coinvolgimento

  • un miglioramento del Customer Lifetime Value (CLV)

  • un miglioramento dell'upselling e del cross-selling

  • un aumento del traffico attraverso annunci personalizzati

  • essere sempre pronti ai cambiamenti

  • un aumento del tasso di conversione  

Anche se una visita non garantisce direttamente un acquisto, l'analisi predittiva ti aiuta ad anticipare ciò di cui i tuoi visitatori hanno bisogno affinché inseriscano dei prodotti nel carrello.

cta libro bianco checkout ottimizzato

Come iniziare con il marketing predittivo

1. Definisci un progetto

Prima di tutto dovrai pensare all'obiettivo che vuoi raggiungere con questa strategia. Un altro punto molto importante da tenere in considerazione è il tipo di dati che utilizzerai: è questo il momento di stabilire le fonti specifiche che vuoi utilizzare per l'estrazione dei dati.

2. Estrai i dati

In questo punto ci si concentra sulla ricerca ed estrazione di dati da Big Data con l'aiuto di strumenti di intelligenza artificiale.

3. Elabora dei dati

Dopo aver raccolto i dati, è necessario elaborarli e categorizzarli, in modo da lasciare alla tua azienda solo le informazioni più rilevanti per il tuo settore.

4. Analizza i dati

Una volta che gli strumenti di elaborazione dei dati hanno terminato l'elaborazione dei dati e si dispone dei risultati, è necessario analizzare le statistiche e le tendenze risultanti.

5. Produci modelli predittivi

Con i risultati dell'analisi si possono finalmente creare i modelli predittivi che verranno poi implementati nelle tue attività di marketing.

6. Crea annunci

Attraverso gli annunci di Google e Facebook puoi consigliare i tuoi prodotti e/o servizi agli utenti che sono realmente interessati alla tua offerta e quindi propensi all'acquisto.

7. Crea una sezione 'Raccomandazioni' sul sito

Molti negozi online utilizzano questo metodo, sia sulla loro homepage, sia sulla pagina del prodotto o sotto forma di pop-up. Si tratta di piccole sezioni che mostrano raccomandazioni di prodotti che potrebbero piacere all'acquirente in base agli acquisti precedenti o di prodotti complementari, come ad esempio un accessorio che si abbina ai prodotti visti dall'utente.

📣 Lettura consigliata: Incrementare le vendite con l'upselling e il cross-selling

8. Crea e-mail personalizzate

Questo è un altro mezzo in cui è possibile utilizzare il marketing predittivo come servizio personalizzato. Se l'utente è registrato sul tuo sito web, può ricevere e-mail con i prodotti che gli piacciono.

È molto importante analizzare i risultati dopo aver integrato questa strategia nella tua azienda, per vedere se funziona davvero per te o se c'è ancora qualcosa da migliorare nello sviluppo per farla funzionare correttamente.

email marketing guida con consigli e terminologia

Strumenti per il marketing predittivo

Esistono diversi strumenti, alcuni sono anche applicazioni di intelligenza artificiale che, con l'aiuto di algoritmi, analizzano informazioni più dettagliate sull'utente.

RapidMiner

Si tratta di uno strumento di analisi predittiva che ha il compito di ricercare i dati importanti della tua azienda, come le tendenze o i trend nascosti, al fine di prevedere il settore di attività. Il prezzo è personalizzato, a seconda dei servizi di cui la tua azienda ha bisogno, Rapidminer ti fornirà una demo in modo che tu possa avere un'idea di ciò che puoi fare con i suoi servizi.

DataBrick

Piattaforma che aiuta ad analizzare, organizzare ed elaborare i dati attraverso l'apprendimento automatico. DataBricks offre una prova gratuita dei suoi servizi di 14 giorni.

databricks

Cortex

Cortex è uno strumento di prevenzione che utilizza l'analisi dei dati per rilevare le minacce attuali o future che possono danneggiare l'azienda. Cortex è completamente gratuito!

cortex

6sense

Trova e identifica i potenziali clienti e aiuta a prevedere le tendenze di acquisto di questi ultimi. Offre una demo per vedere cosa offre.

6sense

Esempio di marketing predittivo: Amazon

Sono già molte le aziende, grandi e piccole, che utilizzano il marketing predittivo come strategia per migliorare le vendite. Uno degli esempi più noti è Amazon.

Gli algoritmi della piattaforma analizzano la cronologia degli acquisti e delle ricerche dei suoi utenti e confrontano anche i modelli di un utente con quelli di un altro per cercare le somiglianze e prevedere altre possibili tendenze.

Quando il cliente effettua un acquisto o trascorre solo qualche minuto a guardare un prodotto, questo viene registrato nell'algoritmo dell'applicazione. In questo modo, la prossima volta che visiterà il sito web, gli verranno mostrati prodotti simili o che vanno nella direzione del suo interesse.

Conclusione

Il marketing predittivo è diventato una parte molto importante del completamento delle attività online; la tecnologia utilizzata per eseguire questo processo continuerà a progredire, aggiornando i processi che ti aiuteranno ad analizzare i tuoi dati sempre meglio.

Allora, cosa stai aspettando? Seleziona lo strumento di marketing predittivo più adatto alla tua azienda, inizia a implementarlo e analizza i risultati.

copertina guida per creare annuncio su google ads

Articolo in lingua originale: Marketing predictivo: qué es y cómo aplicarlo

15/03/2023

© 2024 Trusted Shops AG  |  Informazioni legali  |  Protezione dei dati  |  Cookies