Webinar

Come inserire utenti nella newsletter senza consenso in modo legale

REPLAY

Con Antonino Polimeni di Polimeni.Legal

In questo webinar scoprirai:

 

  • quali sono i casi in cui è possibile non richiedere il consenso

  • quali accorgimenti adottare per rendere il flusso adeguato

  • cosa ne pensa il Garante Privacy

Alcune aziende inviano dem senza aver ottenuto il consenso, ed è tutto legale. Si tratta di uno strumento utile che, se inserito all’interno di una opportuna strategia di marketing, può apportare enormi benefici in termini di engagement. Ecco come fanno.
 
Esiste un metodo, perfettamente legale e approvato anche dal Garante Privacy per inserire gli acquirenti di un e-Commerce all'interno delle proprie liste DEM anche senza aver sottoposto all'utente il classico checkbox di consenso. Questa tecnica consente una rapida crescita delle proprie newsletter di oltre il 70%, in breve tempo e con evidente beneficio del marketing. Cerchiamo quindi di capire in quali casi e come è possibile attuare questa pratica, qual è la normativa di riferimento e cosa fare per non incorrere in sanzione.
 
 

 

I nostri relatori

Antonino Polimeni

è avvocato, blogger, DPO ed è il fondatore di Polimeni.Legal, studio legale specializzato in diritto di Internet, Privacy e Copyright.

Sara Biscaldi

La nostra Partner Manager gestisce e sviluppa il nostro programma per i partner e le agenzie.

Polimeni.Legal

è l’area IT dello studio legale Polimeni. Essendo inserita in una struttura più ampia, è in grado di fornire assistenza anche su questioni trasversali che toccano il diritto del web ma anche altre aree giuridiche.

Trusted Shops

Il tuo partner di fiducia

Trusted Shops
Il tuo partner di fiducia

Un sigillo di qualità, le recensioni dei clienti
e la garanzia di rimborso ci rendono il marchio di fiducia online n. 1 in Europa

Un supporto per la conformità legale europea e il RGPD

Le soluzioni per creare fiducia e analizzare la soddisfazione del cliente