Annunci gratis su Google Shopping da ottobre

Nell'aprile 2020 Google ha iniziato ad offrire annunci gratuiti su Shopping negli Stati Uniti. Dopo aver visto che questa manovra ha aiutato le piccole imprese a pubblicizzare la loro attività durante la pandemia, Google ha deciso di estendere questa offerta in tutta Europa, in Medio Oriente e in Africa. Continua a leggere per scoprire come funziona e quando arriverà in Europa.

blogTitle-Google_shopping_free_shopping_cart-w680h280

Per quanto la situazione attuale offra alcune opportunità alle imprese online (si veda il boom delle vendite e-Commerce), essa presenta anche sfide molto difficili. Dallo smart working alle nuove esigenze dei consumatori, ci troviamo di fronte a molti cambiamenti.

Una delle sfide più grandi per le piccole imprese è la creazione di un rapporto con il consumatore. Per i consumatori, la sfida è trovare i prodotti di cui hanno bisogno online anziché nei negozi fisici che frequentano abitualmente.

Ecco perché, il 21 aprile 2020, Google ha annunciato che sta sviluppando uno strumento per consentire ai commercianti online di esporre i propri prodotti gratuitamente su Google Shopping. L'ultima novità è che Google ha anche annunciato che questo programma sta finalmente arrivando in Europa!

Annunci gratuiti su Google Shopping

Il Presidente del Commercio di Google Bill Ready ha affermato che il gigante dei motori di ricerca sa che molti rivenditori hanno i prodotti che i consumatori stanno cercando in magazzino pronti per la consegna, ma che i consumatori hanno difficoltà a trovarli online.

Ecco perché i risultati della ricerca in Google Shopping saranno costituiti principalmente da annunci gratuiti. La novità è stata annunciata nel blog di Google.

Cosa significa per i commercianti?

In questo modo i negozi online possono esporre gratuitamente i loro annunci, e gli utenti possono trovare più facilmente i prodotti che cercano.

Finora gli annunci gratuiti sono stati offerti solamente ai rivenditori negli Stati Uniti, e ciò ha aiutato molte imprese americane a sopravvivere all'impatto economico del Coronavirus. Per questo motivo Google ha deciso di estendere questo strumento anche in altri Paesi.

Ogni azienda potrà utilizzare gli annunci gratuiti, indipendentemente dal fatto che abbia già delle inserzioni su Google o meno. Chi investe in Google Ads ha la possibilità di rafforzare o integrare le proprie campagne a pagamento attraverso gli annunci gratuiti tramite questa funzione.

Dai test eseguiti negli Stati Uniti è risultato che chi ha combinato gli Ads e gli annunci gratuiti ha ricevuto in media il 50% di visite in più.
Secondo Google, sono state le PMI a beneficiarne maggiormente.

E per i consumatori?

Attraverso gli elenchi dei prodotti, i consumatori possono vedere un numero maggiore di offerte, e quindi trovare i prodotti che cercano in modo più rapido ed efficiente.

Che aspetto hanno gli annunci gratuiti su Google Shopping?

Per darti un'idea di come funzionano gli annunci, questo è il loro aspetto:

google shopping

Fonte: Google blog

Come avrai notato nella GIF qui sopra, gli annunci dei prodotti continueranno ad apparire sotto la sezione "Annunci" e funzioneranno nello stesso modo di sempre.

Lettura consigliata: Google, 340 milioni per sostenere le imprese. Chi è idoneo?

Quando e dove saranno disponibili gli annunci gratuiti?

Questa funzione sarà implementata in Europa, in Medio Oriente e in Africa entro la fine di ottobre 2020.

Come ottenere l'accesso agli elenchi dei prodotti gratuiti

Per chi usa già il Merchant Center di Google

Se usi già il Merchant Center e gli annunci di Google Shopping, probabilmente i tuoi prodotti possono essere mostrarti nelle inserzioni gratuite senza che tu debba fare nient'altro.

Avrai inoltre la possibilità di aggiungere nuovi articoli al tuo feed di prodotti per visualizzare ancora più prodotti negli elenchi gratuiti.

Per i nuovi utenti

Se invece sei un nuovo utente del Merchant Center, non sarà necessario che tu abbia inserzioni su Google Shopping.

L'accesso alle inserzioni non è ancora stabilito per i nuovi utenti, Google continuerà a lavorare nelle prossime settimane e mesi per accelerare il processo.

Approfitta di questo nuovo periodo di implementazione delle funzionalità per creare il tuo account Merchant Center e iniziare a creare il tuo feed di prodotti. In questo modo i tuoi prodotti saranno pronti ad essere mostrati gratuitamente negli annunci di Google Shopping quando l'opzione sarà disponibile in Italia.

Lettura consigliata: Sostenibilità e eCommerce: l'importanza del packaging

Rapporto delle prestazioni

Attraverso il report delle prestazioni degli annunci gratuiti dei prodotti nel Merchant Center avrai accesso alla visualizzazione dei clic sui tuoi articoli.

Seleziona semplicemente "Prestazioni" e poi "Pannello di controllo" dalla navigazione a sinistra.

google merchant center listados de productos gratuitos

Fonte: Google support

Un'ultima informazione: Google ha appena avviato una partnership con PayPal per consentire ai commercianti di collegare i loro conti.

Inoltre, Google continua a lavorare con diversi partner, come Shopify e WooCommerce, piattaforme che aiutano i negozi online di tutte le dimensioni a gestire i loro prodotti e l'inventario.

Lettura consigliata: Piattaforme di eCommerce a confronto: qual è quella giusta per te?

Conclusione

Vendere su Google Shopping gratuitamente ha lo scopo di dare una sorta di sollievo alle aziende durante questo periodo difficile e di rafforzare la loro presenza online in futuro.

Se non hai ancora un conto sul Merchant Center ti consigliamo di crearne ora uno, di modo che, quando questo nuovo strumento sarà implementato in Italia, sarai già preparato e pronto a far comparire i tuoi prodotti in Google Shopping gratuitamente.

Non dimenticarti di dare un'occhiata alla nostra guida su
Google My Business:

Neuer Call-to-Action

Articolo in lingua originale: ¡Anuncios gratis de Google Shopping a partir de octubre!

0 commenti